3.24.2014

Macron Cup: Beckenham Town 3 vs Fisher FC 0


Forti della rimonta pazzesca nella partita d'andata, il Fisher Fc affrontava la semifinale di ritorno con molte aspettative positive.

Il Beckenham Town senza dubbio è una squadra alla nostra portata, sicuramente meno forte di Erith Town o Corithian le altre due semifinaliste.

Purtroppo la partita non ha avuto storia.

I padroni di casa l'hanno fatta loro con una condotta attenta e precisa non lasciando scampo alle speranze del Fisher, incapace di segnare quelle reti in trasferta fondamentali per passare un turno di coppa.

Il sogno della finale finisce in semifinale, a Beckenham che si giocherà la Macron Cup. Meritamente.


C'è comunque da ringraziare i ragazzi per la splendida cavalcata, per un attimo ci abbiamo creduto.

C'mon Fish!!!

Fisher FC 1 vs Corithian 2

http://www.thenonleaguefootballpaper.com/wp-content/uploads/2013/08/Corinthian-Casuals-badge.jpg

Il campionato non ha più nulla da dire, siamo salvi ed ormai la posizione è quella di centro bassa classifica. Per dirla in altre parole, il campionato dei "fish" è stato anonimo è abbastanza deludente.

In questo clima, arrivano a Champion Hill il forte Corithian che anche quest'anno non ha lottato per la promozione ma che è sempre una squadra competitiva e temibile.

La squadra come di consueto ha lottato ma è uscita sconfitta nei minuti finali per 2 a 1.

La testa forse era già al ritorno della semifinale di Macron Cup, vera partita dell'anno per i bianconeri.

C'mon Fish!!!!

3.14.2014

Macron Cup: Fisher FC 4 vs Beckenham Town 3


L'andata delle semifinali di Macron Cup è stata senza ombra di dubbio la partita più spettacolare della stagione del Fisher FC.

L'inizio del match è di quelli che non vorresti mai succedessero in una partita di coppa. Beckenham Town avanti 2 a 0 nei primi 20 minuti grazie alle reti di Frankie Warren e Jake Britnell.

L'uno-due stordisce i bianconeri che non riescono a reagire, tanto da subire il 3 goal al 45' minuto ad opera di Alfie Nunn.

Sotto di 3 goal e con il morale a terra ci voleva un episodio favorevole per girare l'inerzia del match. Episodio che avviene nei minuti di recupero del primo tempo quando ai "Fish" viene concesso un calcio di rigore, che Danny Maguire trasforma senza problemi. Tutti sotto la doccia sul 1-3.

Come dicevamo pochi giorni fa, la sqaudra ha trovato continuità di risultati ed autostima che dimostra anche in questo match, rientrando dagli spogliatoi con estrema determinazione e ferocia.

Coach Billy Walton suona la riscossa ed i suoi ragazzi si lanciano all'attacco tanto da riuscire ad ottenere il 3-3 grazie alla doppietta nel giro di 5 minuti (62' e 67') di Piers Hanifan.

Sul 3 a 3 (risultato pessimo per il ritorno) la squadra continua a spingere sull'onda dell'entusiasmo che la porta a passarre clamorosamente in vantaggio 2 minuti più tardi, grazie a Jay Garrick.

Per il Beckenham Town sono stati 10 minuti fatali. Per il Fisher FC 10 minuti di pura libidine sportiva.

Sul 4-3 le due squadre continuano a fronteggiarsi ma senza più riuscire a cambiare il risultato anche perchè la stanchezza si è fatta sentire.

Primo round vinto ma è un punteggio che non lascia per nulla tranquilli, con un misero 1 a 0 il Beckenham andrebbe in finale.

Ci sarà sa soffrire, ma questo lo sapevamo.

C'mon Fish!!!

3.11.2014

Went To The Semi Final

https://pbs.twimg.com/media/BidQcRDIMAAjJj5.jpg

Manca poco per il nuovo Surrey Docks

http://fisherfc.files.wordpress.com/2014/03/overhead-drawing-oct13.jpg?w=470

La burocrazia è quasi ultimata prima di iniziare i lavori di ristrutturazione della nostra casa, il Surrey Docks.

E' stato presentata la domanda di costruzione, che è l'ultimo atto prima di avere l'ok definitivo. Tale domanda può essere visualizzata qui.

Per tutti i fans del Fisher è cosa buona e giusta scrivere una email di sostegno per l'approvazione della domanda di costruzione all'indirizzo planning.applications@southwark.gov.uk citando il codice 14/AP/0310.

La domanda è in fase di consultazione, quindi più email si scrivono più si da una spinta ad un progetto che non è solo un campo di calcio ma la totale riqualificazione di un'area abbandonata da oltre 10 anni.

Se tutto dovesse andare positivamente i lavori inizierebbero nell'autunno del 2014 per essere completati all'inizio del 2015. Circa 6 mesi per rivedere il nostro stadio, il Surrey Docks.

Incrociamo le dita.

C'mon Fish!!!!

Macron Cup: Canterbury City 1 vs Fisher FC 1

Ancora e sempre Canterbury City.

Questa volta è per il passaggio del turno in Macron Cup, ci sono le semifinali alle porte ed i "Fish" devono difendere un goal di vantaggio, grazie al 3 a 2 dell'andata a Champion Hill.

La partita quindi è all'insegna della prudenza e giocata ottimamente a livello tattico. Con un pareggio si passa.

Le cose si mettono decisamente bene quando Harry Draper porta in vantaggio i bianconeri. Al Canterbury City servono 2 goal.

I padroni di casa riescono solo a fare uno, per altro di rigore.

Si volta in semifinale contro il Beckenham Town. Sarà una sfida andata e ritorno con il piccolo "svantaggio" di avere la prima in casa, a Champion Hill, il 12 marzo.

Finalmente una gioia nelle coppe nazionali, dove quest'anno ci sono state clamorose sconfitte. Ma tutto questo è acqua passata, la squadra ha trovato la sua dimensioni ed una continuità di risultati che fanno ben sperare.

C'mon Fish!!!

Fisher FC 2 vs Canterbury City 1

La trilogia contro il Canterbury arriva al secondo atto, a Champion Hill, partita di campionato.

La prima frazione di gioco ha visto le due squadre prevalentemente studiarsi creando poco gioco e di conseguenza poche occasioni da goal. 

Secondo tempo che inizia subito con il vantaggio dei bianconeri grazie a Junior James abile a ribadire in rete una sua azione personale. Il goal ha un effetto benefico sulla partita, ora le due squadre si affrontano a viso aperto, senza troppi tatticisimi.

Il Canterbury non ci sta e si riversa in avanti, ottenendo il pari Lloyd Woodford.

I "Fish" ritornano a pressare e creare occasioni da goal, con uno scatenato Junior James che sigla il nuovo vantaggio. Doppietta per lui.

Dopo il nuovo vantaggio i padroni di casa continuano ad attaccare cercando il terzo goal, per non correre rischi nel finale. Tra le tante occasioni da goal, si segnala quella di Roddy Hayward che ormai davanti alla porta sguarnita inciampa sul pallone, mancando un goal fatto. This is No-League Baby!

Il Fisher manterrà il controllo del match fino alla fine conquistando 3 punti preziosissimi per avanzare fino al 12 posto in classifica.

C'mon Fish!!!