3.14.2014

Macron Cup: Fisher FC 4 vs Beckenham Town 3


L'andata delle semifinali di Macron Cup è stata senza ombra di dubbio la partita più spettacolare della stagione del Fisher FC.

L'inizio del match è di quelli che non vorresti mai succedessero in una partita di coppa. Beckenham Town avanti 2 a 0 nei primi 20 minuti grazie alle reti di Frankie Warren e Jake Britnell.

L'uno-due stordisce i bianconeri che non riescono a reagire, tanto da subire il 3 goal al 45' minuto ad opera di Alfie Nunn.

Sotto di 3 goal e con il morale a terra ci voleva un episodio favorevole per girare l'inerzia del match. Episodio che avviene nei minuti di recupero del primo tempo quando ai "Fish" viene concesso un calcio di rigore, che Danny Maguire trasforma senza problemi. Tutti sotto la doccia sul 1-3.

Come dicevamo pochi giorni fa, la sqaudra ha trovato continuità di risultati ed autostima che dimostra anche in questo match, rientrando dagli spogliatoi con estrema determinazione e ferocia.

Coach Billy Walton suona la riscossa ed i suoi ragazzi si lanciano all'attacco tanto da riuscire ad ottenere il 3-3 grazie alla doppietta nel giro di 5 minuti (62' e 67') di Piers Hanifan.

Sul 3 a 3 (risultato pessimo per il ritorno) la squadra continua a spingere sull'onda dell'entusiasmo che la porta a passarre clamorosamente in vantaggio 2 minuti più tardi, grazie a Jay Garrick.

Per il Beckenham Town sono stati 10 minuti fatali. Per il Fisher FC 10 minuti di pura libidine sportiva.

Sul 4-3 le due squadre continuano a fronteggiarsi ma senza più riuscire a cambiare il risultato anche perchè la stanchezza si è fatta sentire.

Primo round vinto ma è un punteggio che non lascia per nulla tranquilli, con un misero 1 a 0 il Beckenham andrebbe in finale.

Ci sarà sa soffrire, ma questo lo sapevamo.

C'mon Fish!!!

Nessun commento:

Posta un commento